pasquale martucci
Publication year: 2008

 

Il libro tratta gli elementi delle comunità che tengono unito il destino degli uomini. Comunità segnate dall’appartenenza alla cultura popolare, alla vita della gente semplice che ha lavorato e vissuto cercando e rinsaldando i legami familiari, parentali ed amicali. Comunità che dalla sofferenza hanno tratto motivo di solidità: si sono affermate dando spazio a uomini e donne che hanno sempre rispettato la loro comune appartenenza. Nel territorio cilentano queste comunità si caratterizzano per una forte identità territoriale che alcuni chiamano cilentanità. E questo volume è la ricerca della cilentanità, attraverso le storie di vita narrate da uomini e donne.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *