pasquale martucci e antonio di rienzo
Publication year: 2011

 

Gli eventi si connotano di molti significati non solo legati alla cronaca dei fatti: si realizza una sorta di messa in scena di una rappresentazione comunitaria. In questo intervento, sono compiute alcune riflessioni sul concetto di identità territoriale per analizzare il modo in cui oggi si può parlare di identità in relazione alle nuove modalità di rivalutazione delle memorie collettive. Ritornare a trattare nuovamente le forme dell’identità ci è parso opportuno perché recentemente ci sono state delle prese di distanza da parte di alcuni studiosi che, con gli sviluppi di una società globalizzata, sono portati a negare gli elementi identitari. E’ compiuta una comparazione di dati per verificare se sia ancora possibile, attraverso le ritualità identitarie, parlare di specificità territoriale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *